Difficoltà relazionali

Le relazioni sono alla base della nostra crescita e quindi dell’esistenza. E’ attraverso l’altro che comprendiamo chi siamo veramente. Affinchè una relazione sia costruttiva e benefica è importante avere l’intenzione di comprendere l’altro. I processi di comunicazione veicolano lo scambio di informazioni, ma soprattutto rafforzano la relazione che instauriamo. Non sempre si riesce in questa impresa relazionale e analizzare la situazione, individuando le criticità è fondamentale per restaurare i legami.

Cosa accade quando non ci sentiamo più in sintonia con una persona?

La risposta è multidimensionale e potrebbe riguardare una mancanza di motivazione a porsi in ascolto e comprensione, una incapacità di comunicare tecnicamente (utilizzo parole adeguate, codici linguistici inappropriati), un problema irrisolto in passato, ecc.

Come affrontare un percorso di risanamento relazionale?

Attraverso il dialogo, attraverso l’ampliamento di prospettive, attraverso l’organizzazione cognitiva dei ricordi positivi dell’altro. Possono essere molteplici le vie da intraprendere per la cura di una relazione deteriorata o mal funzionante. Unico requisito imprescindibile è la volontà di unirsi nuovamente e di stare bene insieme.