Il benessere organizzativo è fondato principalmente sulla percezione dei lavoratori durante l’esperienza di lavoro. Il monitoraggio del clima aziendale può avvenire attraverso strumenti preventivi, di analisi e correttivi.

I piani di sviluppo di carriera sono uno strumento complesso che interviene in maniera preventiva e correttiva. La gestione delle risorse umane oggi è fondata sul principio dell’acquisizione, valorizzazione e trattenimento dei talenti. Le aziende investono nella crescita personale e professionale delle risorse per raggiungere gli obiettivi di business. Una risorsa quando entra in un’azienda deve sentirsi naturalmente al posto giusto, avere fiducia, sentirsi in grado di assolvere alle responsabilità assegnate, crescere ed evolversi.

I miei interventi consistono in una serie di fasi:

1 analisi dei fabbisogni aziendali (obiettivi di business, investimenti, ecc..)

2 analisi strutturale (numero dipendenti, organigramma, job description, storia dei lavoratori in azienda)

3 interviste ai manager per analisi prestazioni passate

4 interviste motivazionali (individuali)

5 orientamento professionale, bilancio di competenze, career counseling (conoscenza delle capacità e del potenziale, definizione degli obiettivi professionali, piano di azione personale)

5 assessment di gruppo per valutazione del potenziale

6 progettazione piani di sviluppo di carriera tramite formazione, mentoring e job rotation

7 presentazione del percorso di crescita professionale in azienda ad ogni risorsa

8 comunicazione e promozione dei piani di crescita aziendali nelle attività di talent acquisition

Un piano di sviluppo di carriera condotto con metodo e professionalità, bilancia perfettamente il funzionamento aziendale rispetto ai bisogni di business e della persona, contribuendo massicciamente alla diffusione di un benessere lavorativo generalizzato.

Se sei una azienda che ha bisogno di una consulenza sui piani di sviluppo di carriera delle risorse umane, puoi contattarmi per definire un incontro conoscitivo.