QUANTO AMI IL LAVORO CHE FAI?

Stefania Migliore/ Novembre 19, 2020/ Uncategorized/ 0 comments

Image

Ad oggi le persone cercano realizzazione e autostima sul lavoro, ma ci sono situazioni in cui è necessario scendere a compromessi, soprattutto quando abbiamo bisogno di guadagnare e quindi sopravvivere. Questo però non deve soffocare le nostre vere passioni. Accettare alcune fasi della vita in cui è necessario svolgere lavori che ci piacciono meno è la base per ottenere quello che veramente desideriamo. Prima di tutto capiamo se effettivamente amiamo quella professione, poi attorno a questo macro obiettivo costruiremo un progetto a medio/lungo termine che richiede il raggiungimento di obiettivi più vicini. Pianificare è necessario quindi per raggiungere l’obiettivo finale.

Di seguito alcune indicazioni specifiche.

Please follow and like us:
stefania migliore psicologo gavi

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*
*